Corso Torino 26
14100 Asti (AT)
tel. 0141.213092
fax 0141.416698
s.m.bassasrl@gmail.com

LO STUDIO DENTISTICO

APPARECCHIO PER LA PULIZIA DI PROTESI E APPARECCHI ORTODONTICI:

Permette eccellenti performance di pulizia risultante dall’ interazione di detergenti liquidi e dei congegni per la pulizia meccanica, essendo dotata all’ interno di sottili aghi che permettono un’ accurata pulizia anche negli spazi più piccoli.


LAMPADA SBIANCANTE

Lo studio dentistico è dotato di una lampada a tecnologia LED che aiuta ad attivare il gel sbiancante posizionato sullo smalto dentale durante lo sbiancamento professionale.


SQUADRA-MODELLI

Questo macchinario è utilizzato per “squadrare” i modelli di studio.
I modelli di studio sono una riproduzione in gesso della situazione orale del paziente, ottenuti mediante un’ impronta delle arcate dentarie.
La squadratura viene effettuata per regolarizzare opportunamente i margini in gesso del modello e può essere realizzata secondo diverse tecniche, tra cui quella di Tweed e la squadratura funzionale di Sardi.


AUTOCLAVE

In questo studio dentistico viene applicato un rigido protocollo di sterilizzazione degli strumenti, i quali, dopo essere stati disinfettati, vengono imbustati e posti in quest’ apposito macchinario per la sterilizzazione degli strumenti.


PANORAMICO

È un apparecchio radiografico che consente la realizzazione di radiografie panoramiche ( o OPT: ortopantomografie ) e di teleradiografie in visione latero-laterale.
L’ OPT è un esame a scopo diagnostico delle due arcate dentali e del distretto maxillo-facciale.
La teleradiografia latero-laterale è un esame radiologico utilizzato, principalmente in Ortodonzia, per la valutazione della posizione delle arcate e dei denti in relazione al cranio.
Grazie a questo macchinario il paziente può effettuare tali radiografie, ove necessario, direttamente nella nostra struttura e con una minima dose radiogena.


PEDANA STABILOMETRICA

L’ apparecchio registra le variazioni della proiezione del baricentro del soggetto rispetto al poligono di sostegno. Consente quindi di analizzare la distribuzione dei pesi e l’ equilibrio posturale dei pazienti.


RADIOGRAFIA DIGITALE AI FOSFORI

La tecnologia ai fosfori permette di ottenere immagini radiografiche della più alta qualità; la quantità di raggi utilizzata è inoltre notevolmente ridotta rispetto alla classica pellicola radiografica in modo da esporre il paziente alla minore dose radiogena possibile. Le lastre possono quindi essere visualizzate sul PC e archiviate nella cartella digitale del paziente.


VIDEOCAMERA INTRAORALE

Permette di ottenere immagini fotografiche e video all’ interno del cavo orale con estrema facilità e minimo ingombro: uno strumento che aiuta il dentista ad informare correttamente il paziente rendendolo partecipe e cosciente del suo stato di salute dentale e gengivale.


TERMOSTAMPATRICE

Si tratta di un’ apparecchiatura in grado di scaldare e modellare fogli costituiti da resine termoplastiche per dare forma a diversi tipi di mascherine (per sbiancamenti od ortodontiche) e a diversi tipi di dispositivi, come bite e contenzioni, utilizzati nella pratica clinica.


DEFIBRILLATORE PORTATILE

Lo studio dentistico Bassa è dotato di un defibrillatore portatile.


IL CARRELLO CHIRURGICO

Ergonomia e ordine a servizio dei due principali macchinari ad interesse chirurgico: il manipolo piezo elettrico e il manipolo da impianti.


MANIPOLO PIEZO ELETTRICO

La chirurgia piezoelettrica è una nuova tecnica di osteotomia (taglio dell’osso) e osteoplastica (rimodellamento dell’ osso) nata grazie ad un rivoluzionario apparecchio che utilizza gli ultrasuoni per “tagliare” l’osso. Utilizzato ove possibile al posto degli strumenti rotanti (il “trapano”) per la precisione del taglio, il minor surriscaldamento e la specificità sui tessuti duri; non reca danno ai tessuti molli neppure in caso di contatto accidentale, permettendo quindi all’ operatore di avvicinarsi a strutture anatomiche di grande delicatezza con un approccio sicuro.


MANIPOLO DA IMPIANTI

Apparecchio dedicato al posizionamento degli impianti.